• Apriamo le nostre mani alla gioia della Vita

La Voce dei Berici – Arte e Solidarietà
FONTANIVA Dal 15 al 23 ottobre in Sala Nicolini Arte e solidarietà in aiuto dei profughi della guerra in Bosnia.
Arte e solidarietà in aiuto dei profughi della guerra in Bosnia L’iniziativa è organizzata dall ‘associazione “Unamano” e dall‘Onlus “Erika” di S. Giorgio in Bosco.
A Fontaniva l’arte incontra la solidarietà. Succede con la collettiva di pittura e grafica del 2011, organizzata in occasione della contestuale sagra, dal 15 al 23 ottobre in Sala Nicolini. Il ricavato dell’esposizione andrà a favore del progetto “Korenica”, per il sostegno di una decina di famiglie profughe dalla guerra civile nell’Ex Jugoslavia, portato avanti dall’associazione “Unamano” di San Giorgio in Bosco e sostenuto indirettamente dalla Onlus “Erika” (e con il patrocinio dell’amministrazione comunale).
I due gruppi di volontariato lavorano in una vera e propria task force. “Erika” mette a disposizione le opere donate dagli autori o da collezionisti, stabilendo una possibile offerta per l’alienazione; mentre il visitatore, una volta scelto il quadro, versa il contributo alla stessa “Erika” con la causale “Progetto Korenica Unamano”, tramite bonifico o bollettino postale, la cui somma sarà detraibile nella denuncia dei redditi. Quindi “Erika” destina il contributo a “Unamano” che lo impiegherà a propria volta per il progetto.
Spiegano i componenti di quest’ultima associazione che le famiglie da sostenere, tutte di origine bosmaca, ma ora residenti nella Croazia interna, vivono in condizione di estremo disagio per i segni ancora vivi della guerra civile: relegati in case prive di spazi e servizi adeguati, in uno stato perenne di isolamento ed emarginazione, non riescono a uscire dalla povertà assoluta anche per il perenne stato di disoccupazione e di mancanza di sufficienti sussidi statali; a peggiorare la situazione, si aggiungono le ricadute nelle successive generazioni.
La mostra sarà perciò l’occasione per venire loro incontro, oltre che per poter conoscere l’attività nel complesso delle due associazioni organizzatrici. I pittori in alcuni casi sono veri e propri professionisti che si stanno imponendo all’attenzione della critica e che già hanno partecipato ad altre iniziative di solidarietà, per un totale di oltre 200 opere da esibire per questa mostra.

R.T.

Parlano di noi, Rassegna Stampa
Come ci puoi aiutare
donando il tuo 5x mille

(da riportare in dichiarazione)

facendo una donazione libera
Conto corrente Postale n. 12860359
intestato a Associazione Erika Onlus Via Spino 77/D -35010 San Giorgio in Bosco (PD)
IBAN: IT 35 I 07601 12100 000012860359
Conto corrente bancario presso:
Banca Friuladria Filiale di San Giorgio in Bosco
IBAN - IT13P0533663060000040067458
Diventa un volontario