• Apriamo le nostre mani alla gioia della Vita

Collettiva di Pittura e Grafica dal 5 al 13 maggio a Limena – PD

Collettiva di Pittura e Grafica dal 5 al 13 maggio a Limena – PD

Layout 2   L’Associazione Erika è impegnata a sostenere l’opera delle Suore Missionarie della Consolata in Somalia e a Gibuti, a favore delle popolazioni del Corno d’Africa colpite da una tremenda siccità, che le costringe a migrare e finire nei campi profughi nella speranza di riuscire a sopravvivere. A seguito del nostro primo intervento, nel 2011, ecco la lettera che ci è giunta da Suor Marzia Feurra:

Carissimi Amici dell’Associazione Erika, abbiamo ricevuto la vostra generosa offerta per l’emergenza della Somalia e di Gibuti e vi ringraziamo di cuore. La vostra offerta è stata una vera Provvidenza e l’abbiamo usata subito per aiutare le famiglie profughe accampate sotto le piante, prive di tutto. Queste famiglie sono state costrette a partire e lasciare la loro terra a causa della forte siccità che si è abbattuta su quasi tutta la Somalia. Sono due anni che non piove, di conseguenza nessun raccolto, i pozzi si sono prosciugati e il bestiame è morto di fame e di sete. La gente, persa ogni speranza, si è messa in cammino a piedi per km e km, ma tanti, sfiniti, sono venuti meno per via. Chi oggi è ancora in Somalia è veramente povero perchè non ha nessuna alternativa. A queste persone è diretta tutta la nostra attenzione con il desiderio di donare loro un futuro nella propria terra e tra la propria gente. Buona parte di queste famiglie le stiamo spostando dai campi profughi nei vari villaggi lungo il fiume, dando loro due ettari di terra da coltivare e reinserendoli nella vita normale dei villaggi. Ci stiamo impegnando ad arare il terreno perchè da oltre 20 anni è incolto. Abbiamo spostato già 400 famiglie ed ora, grazie alla vostra offerta, stiamo programmando di farlo per altre 100 famiglie.

Vi ringraziamo per il vostro aiuto e vi salutiamo con affetto.

Suor Marzia

Abbiamo già effettuato altri interventi nel 2012, ma le necessità che ci sono state presentate dalle Suore richiedono un ulteriore impegno. Con le offerte che potremo raccogliere dalla Collettiva di Pittura e Grafica riusciremo a garantire alle Suore nuove possibilità di aiutare le popolazioni del Corno d’Africa.
GLI ARTISTI
Nella mostra troverete oltre 200 opere di grandi autori, come V. Morello, P. Annigoni, E. Toniato, C. Zotti, M. Abis, D. Boscolo Natta, P. Alfonsi, G.P. Berto, E. Baracco, F. Beraldo, S. Boscolo, G. Liviero, B. Antonello, A. Longo, Daniela Antonello, Debora Antonello, L. Chinaglia, I. Corradin, M. Citron, B. Gorlato, F. Cimitan, G. Longinotti, L. Melis, P. Failla, G. Poletto, Pat, P. Da Re, M. Manfredi, M. Trentin, G. Bardeggia, L. Schileo, L. Carraretto, A. Palma, L. Ecchiotti, G. Berni, E. Colbertaldo, G. Sartori, G. Siccardi, I. Craffi, C. Magnolato, P. Meneghesso, G. Polisca, M. Ziggiotti, F. Stefanato, T. Smirnova, E. D’agnolo, P. S. Bertocco, L. Vestali, E. Marcato, S. Bigolin, P. Tagliasacchi, G. Callegaro, G. Corazza, G. Fior, L. Gasparin, F. Lucianetti, M. Nicetto, G. Poli, S. Stavla, I. Stella, N. Stocco, V. Calabrò, M. Centurioni, P. Gamba,G. Santuari, G. Cappello e molti amici pittori che si stanno imponendo all’attenzione della critica e che sostengono da tempo i nostri progetti.

 

Eventi
Come ci puoi aiutare
donando il tuo 5x mille

(da riportare in dichiarazione)

facendo una donazione libera
Conto corrente Postale n. 12860359
intestato a Associazione Erika Onlus Via Spino 77/D -35010 San Giorgio in Bosco (PD)
IBAN: IT 35 I 07601 12100 000012860359
Conto corrente bancario presso:
Banca Friuladria Filiale di San Giorgio in Bosco
IBAN - IT13P0533663060000040067458
Diventa un volontario